Parcheggi blu: vetrofania e abbonamenti

Oggi sono riuscito a parlare con gli ausiliari dell’ufficio preposto a Via Palazzi, 1 (grazie Andrea Tripoli) per capire come siamo messi con il cambio di vetrofania di cui ho letto i giorni scorsi.

Situazione vetrofania

Le vetrofanie per la sosta sulle strisce blue verranno tutte rinnovate.

Sia nel caso di nuova richiesta, sia nel caso di sostituzione del vecchio adesivo dovrà essere fatta una nuova richiesta.

Chi ha la vecchia, sia blu che rossa, dovrà cambiarla necessariamente entro il 30 giugno 2019.

Dal 01 luglio le auto con la vecchia vetrofania potranno essere multate.

La nuova vetrofania andrà richiesta, come per la vecchia, all’URP, uffico relazioni con il pubblico.

Andranno prodotti:

  • modulo compilato;
  • fotocopia della carta di circolazione.

Le nuove vetrofanie saranno disponibili non prima di un mese.

Non correte all’URP (Ufficio Relazioni con il pubblico – Comune di Bracciano)!

Abbonamenti ai parcheggi su strisce blu

Gli abbonamenti avranno dei costi simili ai vecchi (20€ per il mensile fino ai 150€ per l’abbonamento annuale).

Si potranno richiedere, sempre portando con se la carta di circolazione o una fotocopia, direttamente presso gli uffici degli ausiliari a Via Palazzi 1, primo piano.

A fronte della richiesta, l’abbonamento verrà consegnato un paio di giorni dopo e contestualmente al pagamento della somma dovuta.

L’abbonamento coprirà la sosta in diverse zone: Via Udino Bombieri, Via Flavia, Via Claudia, Via Regina d’Italia, ecc.

Chi acquisterà l’abbonamento, come me, per la sosta via Bombieri non sarà quindi costretto all’utilizzo solo per questa via. L’abbonamento si potrà utilizzare anche per sostare in altre vie.

Insomma, novità sui parcheggi ce ne saranno. Purtroppo non sono proprio il massimo, nel senso che di nuovi parcheggi o eventuali riorganizzazioni, non se ne vede l’ombra.

Spero di avervi chiarito un po’ le idee.

Tariffe Parcheggi 2017 (file PDF)

Precedente Raddoppio della linea FL3 Roma-Viterbo: grandi novità! Successivo Manifestazione per gli impianti sportivi: mettiamoci la faccia!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.