Perché Tondinelli non risponde direttamente alle interviste come vorrebbe?

Tondinelli scrive ex-postMa il candidato sindaco Tondinelli ha bisogno di un tutore? Perché non risponde mai, quello che dice vorrebbe aver detto, nelle interviste e, solo successivamente, posta note come questa che segue?

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTA

Perché il “paladino della legalità” non ha risposto così durante l’intervista? Ha bisogno di un tutore? Di un “pigmalione”? O di un “mentore” che gli suggerisca le risposte ex-post? 😀

Sulla nota di cui sopra poi…

Tondinelli sulle assunzioni a chiamata: erano legali

Certo! Ma a livello di opportunità, è convenuto al paese? Oppure è convenuto solo alle giunte Negri/Riccioni che hanno assunto 33 persone direttamente, addirittura alcune proprio a ridosso delle elezioni?
Sicuramente ai 33 è convenuto di più. 😉
A tal proposito si legge questa nota:

Un’ultima risposta al candidato sindaco/sceriffo/PM/giudice/giustiziere sulla Costituzione della Repubblica Italiana – Art. 27:
“L’imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva.”

Detto questo, saluti a tutti gli elettori di Bracciano: votate al ballottaggio!

Precedente Grazie a tutti voi! Successivo ACEA ATO 2: la Raggi cancella gli aumenti dell'acqua? No, li rimanda con gli interessi...

Scrivete qui i vostri commenti

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...

No Trackbacks.