Notifica sanzione IMU Comune di Bracciano: siamo all’assurdo!

Notifica IMU - cartello ufficio tributi bracciano featuredUn mio amico ha ricevuto dal Comune di Bracciano, tramite la concessionaria per la riscossione dei tributi, una notifica per una sanzione di più di 500€ per dichiazione IMU infedele del 2012.
DEL 2012! Guarda caso, proprio alla scadenza dei 5 anni… Che strano…
Lui, analizzando il prospetto ricevuto, si rende conto che effettivamente ha sbagliato: ha pagato più del dovuto!

Cosa fare con questa notifica?

Cosa fa, dunque? Prende le sue ferie e si reca all’Ufficio Tributi del Comune ma gli dicono che non possono rispondere alla sua contestazione.
Eh si! Si deve rivolgere alla concessionaria per la riscossione. Indovinate dove si trova?

A Pescara!!!

Cosa gli rimane da fare allora? Attaccarsi al telefono, sperando di risolvere la questione almeno così.

Ma no, niente da fare: nessuno risponde.

Qualche domanda

Pensando che questa cosa possa capitare a me e a tanti altri braccianesi, le domande vengono spontanee:

A voi questa sembra una cosa normale?

La giudicate corretta?

Pensate che il Comune stia agendo correttamente?

Pensate che, inviando la stessa notifica ad una persona anziana, questa possa in qualche modo “difendersi” da quello che potrebbe rivelarsi solo uno sbaglio?

Messa così a me, più che uno sbaglio, questa potrebbe sembrare un’angheria bella e buona. Ma è solo una mia impressione.

Voi cosa ne pensate?

Precedente Ordinanza di regolamentazione del livello idrometrico del Lago di Bracciano Successivo Concordato ATAC: il Marchese del Grillo in salsa 2.0

Scrivete qui i vostri commenti

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...

No Trackbacks.